IFS (International Featured Standard)

certificazione IFS

Gli Standard IFS comprendono attualmente 8 standard, sviluppati per gli operatori del settore alimentare coinvolti in tutte le fasi della filiera di fornitura.

Tutti gli standard guardano i processi relativi alla sicurezza alimentare e/o sicurezza del prodotto e forniscono uniformi linee guida per la mantenere standard elevati, considerando anche gli aspetti di qualità.

La Certificazione IFS dimostra che l’Organizzazione ha stabilito i processi necessari per garantire la sicurezza alimentare e/o di prodotto e che ha considerato e applicato le specifiche del cliente, nonché i requisiti cogenti nazionali e/o internazionali.

I principi su cui si basa lo standard sono i seguenti:

  • Rispetto dei requisiti di sicurezza alimentare;
  • adozione di un sistema HACCP;
  • Trasparenza, comparabilità e indipendenza;
  • Garanzia della rintracciabilità del prodotto;
  • Sistema di Gestione per la Qualità;
  • Rispetto dell’ambiente.

La Certificazione IFS è riconosciuta dal Global Food Safety Initiative (GFSI).

 

Quali sono le principali differenze tra BRC e IFS?

Entrambi gli standard sono stati progettati per verificare le pratiche dei fornitori della filiera alimentare e della GDO.
I principi sono i medesimi (HACCP, Sistema Qualità, gestione dell’ambiente di lavoro e del personale, controllo del prodotto e del processo), quello che si differenzia è il metodo per determinare la conformità.
IFS adotta un sistema di valutazione a punteggio percentuale; BRC ragiona per gradi di conformità (A,B,C).

Korecon Italia assicura un supporto costante all’azienda, sia nelle fasi iniziali del processo, sia durante l’implementazione del Sistema, sia nei momenti di verifica dell’applicazione dello stesso, sia nelle fasi di certificazione e sorveglianza da parte dell’Ente.