ISO 27001

Sistema di gestione per la sicurezza delle informazioni (S.G.S.I.)

certificazione ISO

Con l’ottenimento della Certificazione ISO/IEC 27001, l’azienda attesta la conformità del proprio Sistema di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni.

Si tratta, quindi, di un Sistema (attività, procedure, istruzioni, direttive e policy di sicurezza) che garantisce la sicurezza nella gestione delle informazioni, cioè quell’insieme di conoscenze e dati che hanno VALORE per un individuo o un’organizzazione.

I vantaggi della conformità allo standard internazionale ISO/IEC 27001:

  • Garanzia della gestione efficiente e sicura delle informazioni in qualsiasi ambito o settore
  • Dimostrazione di conformità a requisiti internazionali
  • Identificazione dei rischi e avvio dei controlli per la relativa gestione o eliminazione
  • Flessibilità nell'adattare i controlli a tutte o solo a specifiche aree di business
  • Gli stakeholder e i clienti hanno la sicurezza che i dati sono protetti
  • Maggiore possibilità di rispettare i requisiti per le gare d'appalto grazie alla dimostrazione di conformità

Diventa quindi necessario per l’organizzazione identificare, analizzare i rischi, avviare eventuali interventi e le adeguate attività con il fine di gestire, proteggere, controllare e monitorare il flusso delle informazioni con cui lavora quotidianamente ed evitare quindi, eventuali divulgazioni, perdite o appropriazioni non consentite, di notizie considerate private.

Certificarsi ISO 27001 costituisce, per l’organizzazione uno strumento utile e in taluni casi indispensabile per garantire ai propri clienti e/o utenti finali il massimo della riservatezza e la sicurezza delle informazioni.

Si tratta di organizzazioni i cui dati vengono ritenuti confidenziali (dati finanziari, amministrativi e fiscali, costituenti di know how aziendale, progettazioni, brevetti etc…), dati di carattere sensibile o giudiziari (volti a rilevare lo stato di salute, l’appartenenza a gruppi religiosi, etc … come meglio indicato dal D.lgs. 196) la cui divulgazione potrebbe compromettere la vita aziendale.

Il SGSI è applicabile ad aziende di qualsiasi organizzazione, grande o piccola, in qualsiasi settore di attività o parte del mondo. In particolar modo nei casi in cui la protezione delle informazioni è critica, come nei settori finanziario, pubblico e IT. È particolarmente efficace per le organizzazioni che gestiscono informazioni per conto terzi, come le società di outsourcing del settore IT e può essere utilizzata come garanzia di protezione per le informazioni dei propri clienti.

Come si procede per elaborare un sistema di gestione e come certificarsi?

  • si procede con la verifica della conformità legislativa relativa il paese di appartenenza in merito alle disposizioni legislative che regolamentano la privacy e la sicurezza dei dati;
  • si effettuata una raccolta dei dati e si procede con l’analisi dei rischi in riferimento all’appendice della norma stessa;
  • si elabora il Sistema di Gestione con le relative procedure, istruzioni, direttive aziendali, policy di sicurezza e gli eventuali interventi necessari per eliminare o minimizzare i rischi;
  • si procede con una verifica della funzionalità del Sistema di Gestione, apportando eventuali interventi correttivi per migliorarne l’efficacia e per essere conformi alle disposizioni normative;
  • si procede con la verifica di Certificazione tramite la scelta di un Ente accreditato.